Contrada Forte

La contrada Forte, incomincia ad essere abitata nel 1903 e precisamente, come ben riportato nell’archivio parrocchiale, l’undici maggio.

La contrada, che si trova a 100 metridalla contrada Monte, è stata “fondata” da un abitante di Roverè e sua moglie della contrada Rossolini. Ancora una volta, viene riproposto il forte legame che c’è sempre stato dal paese di Roverè è quello di Val di Porro.

La posizione della contrada è senza ombra di dubbio la più bella tutto territorio di Val di Porro. Essa infatti domina la vasta zona che va dal paese di Velo Veronese ad est, a Bosco Chiesanuova ad ovest. Passando uno sguardo su tutta la pianura padana della provincia di Verona a sud. A nord-est si può ammirare il monte Carega. Ovviamente il rovescio della medaglia sta nel fatto che non si trova al riparo dai venti nel periodo invernale.

Stato della Anime

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.